AFORISMA DEL GIORNO

10 giugno, 2009

Cambridge: ricercatori svelano il ruolo del microRNA nelle patologie retiniche

I ricercatori del Trinity College di Dublino e del Sanger Institute di Cambridge (Regno Unito) guidati da Arpad Palfi e Jane Farrar hanno pubblicato sulla rivista "Genome Biology" i risultati della ricerca con la quale svelano il ruolo del microRNA nelle patologie retiniche, e che potrebbe aprire la strada a nuove terapie.
I ricercatori hanno utilizzato topi ingegnerizzati in modo da sviluppare una forma di retinite pigmentosa (RP) simile a quella umana e grazie a questo modello si è potuto verificare l'ipotesi della presenza di deficit di espressione del microRNA nello sviluppo della patologia. In particolare si sono evidenziate differenze nell'espressione di nove microRNA nelle retine del topo mutante rispetto a quelle del topo di tipo naturale. Questi microRNA sono in grado di regolare i geni implicati nelle patologie della retina e i geni che codificano per componenti coinvolte nella morte cellulare e nei processi intracellulari. Jane Farrar del Trinity College di Dublino spiega "I risultati dello studio suggeriscono che l'espressione del miRNA è perturbata durante la degenerazione della retina.
La modulazione dell'espressione del microRNA retinico rappresenta una possibile via terapeutica futura per le retinopatie come la retinite pigmentosa"
Colpendo più di un milione di persone in tutto un mondo la retinite pigmentosa è la forma ereditaria più comune di degenerazione della retina, causata dalla progressiva morte cellulare del fotorecettori, sino alla cecità.

FONTE: Molecularlab.it

Nessun commento:

Posta un commento

Sentitevi liberi di commentare l'articolo. Si richiede gentilmente il rispetto delle norme di netiquette esistenti su internet. I commenti sono moderati e verranno pubblicati dopo approvazione del blogger (limite di 24 ore). Il blogger si riserva il diritto di non pubblicare e/o cancellare i commenti che ritiene non adeguati alle regole di netiquette. Buona scrittura e grazie per il messaggio.

SENTIERI DELLA MEDICINA

In questo blog ci sono post e commenti

Commenti recenti

Post più popolari