AFORISMA DEL GIORNO

17 settembre, 2008

Barack e Mccain: confronto (?) anche sul piano sanitario...

La sanità americana, sempre più in crisi rispetto agli standard degli ultimi anni e bisognosa di un radicale cambiamento, potrebbe avere una influenza importante anche sul piano politico, fino a essere decisiva per l’elezione del presidente degli Stati Uniti. La sfida per le presidenziali fra democratici e repubblicani vede un importante campo di sfida anche sulle prospettive sanitarie offerte. Tuttavia sono molte le voci giornalistiche degli USA che levano gli scudi ai propositi fin qui emessi, dichiarandoli del tutto inefficaci per rilanciare un sistema che, complice la crisi economica e soprattutto la crisi che sta colpendo il mondo finanziario delle banche e soprattutto assicurazioni, vede sempre più persone escluse da possibili cure e benefici.

Il programma di riforma del sistema sanitario del candidato Democratico Barack Obama si basa su un programma di copertura nazionale obbligatorio che consentirebbe ai singoli e alle piccole imprese di acquistare un'assicurazione simile a quella finora garantita ai dipendenti pubblici, grazie a un sistema di tassazione che andrà in parte a gravare sui datori di lavoro che non offrono una copertura sanitaria, tuttavia secondo gli esperti ciò determinerebbe un incremento dei costi statali e una “burocratizzazione” che risulterebbe particolarmente pesante per l’attuale struttura statale statunitense. Il programma del Repubblicano John McCain promette medesime agevolazioni, introducendo un credito fiscale di 2.500 dollari a persona e 5.000 a famiglia e incoraggiando le persone a cercare “la migliore offerta assicurativa” anche in altri Stati federali. Anche nei suoi piani vi è l’introduzione di una tassa sull’assicurazione lavorativa, fornita dai datori di lavoro.

Entrambi concordano sulla necessità di incentivare il ricorso ai medicinali generici e aprire all'importazione dei prodotti da paesi che hanno negoziato prezzi più bassi con le aziende farmaceutiche.

Nessun commento:

Posta un commento

Sentitevi liberi di commentare l'articolo. Si richiede gentilmente il rispetto delle norme di netiquette esistenti su internet. I commenti sono moderati e verranno pubblicati dopo approvazione del blogger (limite di 24 ore). Il blogger si riserva il diritto di non pubblicare e/o cancellare i commenti che ritiene non adeguati alle regole di netiquette. Buona scrittura e grazie per il messaggio.

SENTIERI DELLA MEDICINA

In questo blog ci sono post e commenti

Commenti recenti

Post più popolari