AFORISMA DEL GIORNO

06 agosto, 2009

Una nuova correlazione fra la carenza prolungata sperimentale di glucosio e la progressione di cloni neoplastici più aggressivi

E' stata pubblicata in questi giorni sulla rivista "Science" un articolo in cui si afferma come un team di ricercatori ha condotto una ricerca che ha dimostrato come la carenza tissutale di glucosio (come ad esempio può verificarsi nelle ipoglicemie prolungate) può essere correlate a un aumento della progressione in corso di sviluppo di tumori nella stessa sede. La carenza di glucosio non danneggierebbe le cellule tumorali ma potrebbe indurle a sviluppare nuovi meccanismi per ricavare risorse dall'ambiente e selezionare cosi cloni ulteriormente resistenti e aggressivi. "Le cellule tumorali del cancro del colon retto vanno incontro a una mutazione che permette loro di acquisire il glucosio a ritmi molto piu' elevati", ha spiegato Jihye Yun dell'Howard Hughes Medical Institute di Baltimora. "La maggior parte delle cellule muore se in condizioni di scarso glucosio, ma alcune cellule tumorali possono acquisire la mutazione e riprendere la crescita del cancro". Per i ricercatori la scoperta rileva nuove conoscenze sulle vie metaboliche umane e come le cellule tumorali riescono a modificarle.

FONTE: Agi.it Salute

Nessun commento:

Posta un commento

Sentitevi liberi di commentare l'articolo. Si richiede gentilmente il rispetto delle norme di netiquette esistenti su internet. I commenti sono moderati e verranno pubblicati dopo approvazione del blogger (limite di 24 ore). Il blogger si riserva il diritto di non pubblicare e/o cancellare i commenti che ritiene non adeguati alle regole di netiquette. Buona scrittura e grazie per il messaggio.

SENTIERI DELLA MEDICINA

In questo blog ci sono post e commenti

Commenti recenti

Post più popolari