AFORISMA DEL GIORNO

07 agosto, 2008

Sistema Nervoso: nuove scoperte in campo neurologico

Neurologi dell'Indiana University e dell'University of Montreal hanno ricostruito l'attivita' spontanea del nostro cervello individuando in particolare un gruppo di neuroni in grado di attivare "a cascata" centinaia di migliaia di altri neuroni e determinando così l'insorgenza di un'eccitazione sincrona con ritmi di accensione e spegnimento dell'ordine dei millisecondi. L'approfondimento delle regole neurologiche che governano i ritmi cerebrali aiutera' a capire malattie come l'epilessia. L'epilessia è una condizione cronica neurologica caratterizzata da ricorrenti e improvvise crisi. Il 70% delle epilessie è controllabile con i farmaci, il 30% è definita farmacoresistente ed in quel caso si pratica l'intervento chirurgico. Nel passato l'epilessia è stata associata ad esperienze religiose e anche a possessioni demoniache. Storicamente l'epilessia era chiamata la "Malattia Sacra" poiché secondo una visione popolare si credeva che gli attacchi epilettici fossero una forma di attacco dei demoni o comunque una manifestazione di potenza occulta. Curiosamente, Ippocrate di Coo sottolineava che l'epilessia sarebbe stata considerata divina solo fino a quando non fosse stata compresa.

Nessun commento:

Posta un commento

Sentitevi liberi di commentare l'articolo. Si richiede gentilmente il rispetto delle norme di netiquette esistenti su internet. I commenti sono moderati e verranno pubblicati dopo approvazione del blogger (limite di 24 ore). Il blogger si riserva il diritto di non pubblicare e/o cancellare i commenti che ritiene non adeguati alle regole di netiquette. Buona scrittura e grazie per il messaggio.

SENTIERI DELLA MEDICINA

In questo blog ci sono post e commenti

Commenti recenti

Post più popolari